La fideiussione per i contributi europei: tutto quello che c’è da saper in merito.

I contributi europei per lo sviluppo delle imprese.

Le Regioni, e gli enti pubblici più in generale, lanciano dei programmi di sviluppo per aziende e imprese grazie all’erogazione di contributi di finanziamento da parte della Comunità Europea. I contributi per le aziende toccano un po’ tutti i diversi settori, dall’agricoltura al terzo settore. I contributi possono esser di due diversi tipi: contributi a fondo perduto oppure contributi concessi sotto forma di un finanziamento agevolato. Per i contributi a fondo perduto i vincoli sono minori e il finanziamento non va restituito, ma spesso la CE preferisce i contributi del secondo tipo.

Documenti da presentare.

L’impresa che intende accedere a questi finanziamenti deve presentare una documentazione che comprende il progetto di sviluppo e anche una fideiussione assicurativa come garanzia. Per i contributi a fondo perduto, è necessario presentare una fideiussione assicurativa del tipo del fare. In questo caso, l’eventuale escussione ha luogo nel caso in cui non siano stati raggiungi gli obiettivi prefissati nel progetto di sviluppo che è stato presentato per ottenere il finanziamento. La fideiussione assicurativa è una garanzia che è considerata gradita e prevede la possibilità che alcune compagnie nazionali e tutte le compagnie in LPS possano intervenire. Nel collocare sul mercato una fideiussione assicurativa che viene richiesta per l’erogazione di un finanziamento agevolato si possono incontrare maggiori difficoltà rispetto al normale. Di solito, si ricorre all’intervento di qualche compagnia in LPS che decide di fare da garante solo a imprese e aziende considerate virtuose per quanto riguarda la loro esitazione economica e patrimoniale. Se un’azienda viene considerata tale, per richiedere la stipula della fideiussione assicurativa deve presentare la documentazione contabile unitamente al bando del progetto di sviluppo e la delibera di approvazione del suddetto progetto.

Caratteristiche.

La fideiussione assicurativa per l’erogazione di finanziamenti europei agevolati ha costi e tempi diversi dal normale. Non sono perciò prevedibili perché non esiste uno standard di riferimento. Dipende dal tipo, dall’importo e dal tipo di azienda che fa richiesta. I garanti hanno comportamenti diversi da caso a caso.

Altre informazioni sono su www.elletibroker.com .